La primavera è arrivata anche nei nostri terreni nel territorio di Cesarò, dove una stupenda cascata naturale scorre fino a tuffarsi nel Simeto.

Prima di noi se ne sono accorti i peri che iniziano la loro attività vegetativa proprio “fiorendo”.


In questa foto,  un campo di peri “buturri” o “butirri”,  impiantato a sesto con sullo sfondo le campagne tra Cesarò e Bronte, che vengono attraversate dal Simeto, fiume che attraversa diversi centri e fa da approviggionamento idrico per tante coltivatori e terreni coltivati.

Dettaglio di un pero in fiore – Aprile 2019

Le Nettarine, vicine di casa dei peri butirri, non sono da meno e fiorisco con il colore particolare che vedete nella foto sotto.

Anch’essi piantati a sesto nella zona di Cesarò, hanno avuto una fioritura eccezionale.

Dettaglio di una pianta di nettarine in fiore – Aprile 2019

La potatura invernale, che documenteremo fotograficamente il prossimo inverno, è stata lunga ma ha portato ad un ottimo risultato.