Castagne dell’Etna – Marroni

La castagna è il frutto del  castagno europeo appartanente alle fagacee genere castanea unica autoctona in Europa. In Italia e in Europa il castagno deve la sua  distribuzione a greci e romani e poi agli ordini monastici medievali, grazie alla sua versatilità sia per la legna che per i suoi frutti. Frutti oggi utilizzati in cucina, dalle farine ai dolci e con tanti altri tipi di utilizzo come per esempio l’apicultura e a scopo medicamentoso in erboristeria.

Alcuni valori nutrizionali delle castagne

Riducono il colesterolo e hanno un elevato apporto di calorie. L’apporto di acido folico (evita malformazioni fetali) le rende utili in gravidanza.

Tra le vitmine, troviamo Vitamina A, B1, B2, B3, B6 C, D. Ricche di potassio, fosforo, sodio magnesio e calcio

 

Categoria: Tag: , , , ,
Condividi:

Descrizione

Così come le noci, le nostre castagne crescono spontaneamente nei nostri terreni siti nel Comune di Ragalna, alle pendici dell’Etna. Le caratteristiche principali sono la la dolcezza e la gradevolezza al contatto con il palato. La varietà Marruna, di dimensione notevoli, è ottima  da consumare a crudo, ma si presta anche ad essere consumata cotta. E’ una varietà spontanea ed autoctona dei terreni situati alle pendici dell’Etna.